I ternani chiedono, dopo i fatti di Genova, controlli sui vari ponti presenti in città

I ternani chiedono, dopo i fatti di Genova, controlli sui vari ponti presenti in città

agosto 16, 2018 0 Di Redazione Terni Zero

Fai scorrere la notizia nei Tuoi Social

I ternani chiedono, dopo i fatti di Genova, controlli sui vari ponti presenti in città

L’assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche ha chiesto ai tecnici comunale di effettuare alcune verifiche

Il crollo del ponte Morandi a Genova ha scosso tutto il Paese e in città è scattata subito la paura.

Molti  ternani sono preoccupati riguardo alla manutenzione di alcuni ponti e cavalcavia presenti a Terni e dintorni. I cittadini vorrebbero sapere se qualcuno procederà al controllo di queste strutture.

I ponti ternani sono stati controllati dopo l’ultimo terremoto del 2016.  Sicuramente è tempo di nuovi controlli, dopo i tragici fatti accaduti a Genova.

Intanto l’assessore ai lavori pubblici Enrico Melasecche ha chiesto ai tecnici comunale di effettuare alcune verifiche.

La redazione di Ternizero nei prossimi giorni cercherà di fare dei servizi riguardo ai controlli e alla manutenzione per essere sempre vicina ai cittadini.