Foligno, la Giostra della Quintana tra cavalieri e dame, il 16 giugno la sfida il 16 settembre la rivincita

Foligno, la Giostra della Quintana tra cavalieri e dame, il 16 giugno la sfida il 16 settembre la rivincita

giugno 13, 2018 0 Di Federica Fiocchi

Fai scorrere la notizia nei Tuoi Social

A Foligno, la Giostra della Quintana, tra cavalieri e dame, il 16 giugno la sfida il 16 settembre la rivincita

Una rievocazione storica di grande rilievo, il corteo di dame impreziosite che indossano abiti d’epoca di rara bellezza, sono tradizioni che invitato tanti visitatori turisti ed appassionati a partecipare all’attesissima sfida che si terrà presso il “Campo de li Giochi”

Cinque rampolli di famiglie nobili della città si sfidarono in piazza Grande, amore e potere che dal 1946 fino ad oggi si rievoca per risolvere il dubbio “quale cosa sia di maggior contento a cavalier d’honore, mantenere la grazia del principe o il continuato favore di bellissima et gentilissima dama, ricorrendo alle armi gentili”.

I cavalieri dei vari rioni, si sfidano in un palio al cardiopalmo, avvincente e così partecipata che non a caso è stata definita nel panorama nazionale “Olimpiade dei Giochi di Antico Regime”.

I cavalieri in sella ai cavalli percorrono il tracciato per circa 754 metri, delimitato dalle bandierine, durante il percorso si trova ad una certa altezza una statua che rappresenta il Dio Marte con il braccio destro disteso, i cavalieri nei vari giri devono cercare di infilare, più anelli possibili di diversa circonferenza, vincerà chi termina il percorso nella rapidità e, commetterà meno penalità.

Sarà suggestivo partecipare giovedì 14 giugno con lo spettacolo kacciatori di streghe alle 22.30 in piazza della Repubblica, grande novità dell’anno, restano aperte per ben due settimane le taverne dei diversi rioni, dove si potranno gustare i piatti tipici della gastronomia del territorio.

Le vie del centro città, sono animate dalla presenza di dame e cavalieri, venerdì 15 giugno alle ore 21.45 la sera che precede la Giostra, sfilerà un suggestivo ed emozionante corteo di circa 800 personaggi in sontuosi abiti barocchi, rigorosamente riprodotti secondo la moda e l’ iconografia dell’epoca quale biglietto da visita migliore per far conoscere ai turisti una città di Foligno, ed alle 23 lettura del ando e benedizione dei cavalieri.

La città sarà un coro univoco di entusiasmi per l’accesa competitività prevista per sabato 16 giugno alle 21 al Campo de li Giochi, per la grande sfida della Giostra della Quintana.